Conservazione Digitale a Norma CDAN, PA Digitale

Con il sistema di Conservazione Digitale a Norma CDAN, PA Digitale consente di gestire in tutta sicurezza e nel rispetto della normativa vigente l’intero processo di conservazione digitale di documenti informatici, documenti amministrativi informatici, documenti informatici rilevanti ai fini delle disposizioni tributarie.

Come definito dall’art. 44 del CAD, infatti, il sistema di conservazione dei documenti informatici assicura:

  • l’identificazione certa del soggetto che ha prodotto il documento (autenticità),
  • l’integrità del documento (immodificabilità),
  • la leggibilità e l’agevole reperibilità di documenti e relative informazioni identificative,
  • il rispetto delle misure di sicurezza.

Con la conservazione digitale a norma dei documenti, le Amministrazioni Pubbliche e le imprese passano così da una gestione basata su documenti cartacei, ad una fondata sul documento informatico di cui ne viene mantenuta la validità legale nel tempo, garantendone l’integrità e l’autenticità.

Caratteristiche tecnologiche per l’utilizzo del servizio:

  • computer con un processore a 1Ghz a 32 o 64 bit
  • memoria RAM 512 MB (consigliato 1GB)
  • risoluzione video minima richiesta: 1024 X 728
  • risoluzione video consigliata: 1280 X 1024
  • sistema ottimizzato per Internet Explorer 8.x, 9.x, 10.x, mozilla FireFox 16.x o sup., Google Chrome